Sono diversi i bookies che permettono di giocare ai tornei Twister Poker, modalità di poker online molto in voga nell’ultimo periodo. Qual è il funzionamento dei tornei Twister Poker? Proprio per rispondere a questa domanda è nata questa guida in cui ci soffermiamo su tutto quello che serve sapere riguardo questo tipo di tornei. Non solo il funzionamento, le regole e le caratteristiche, ma anche le strategie da utilizzare per vincere al Twister Poker. Prima di arrivarci, ecco qui sotto una lista con i bookies che offrono tornei Twister Poker online, con i relativi buy-in minimi e massimi, attualmente presenti sul mercato italiano.

BOOKMAKERTWISTER POKERVISITA IL SITO
TORNEI DA 1€ A 100€Visita il sito
TORNEI DA 1€ A 10€VISITA IL SITO
TORNEI DA 1€ A 50€VISITA IL SITO
TORNEI DA 1€ A 100€VISITA IL SITO

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Dove giocare Tornei Twister Poker sui bookmaker

In questo paragrafo iniziale si vanno ad elencare tutti i migliori operatori che propongono nel loro palinsesto poker i tornei Twister. Non tutte le lobby di poker online, infatti, hanno a disposizione questa tipologia di tornei che fa parte dei Sit&Go, ma è diverso rispetto ai tornei normali per svolgimento, velocità di gioco e alcune regole che si vedranno successivamente. Intanto, ecco che qui troverete la spiegazione dei tornei Twister Poker sulle migliori quattro piattaforme che li propongono: dal buy-in al montepremi e tanto altro. Vuoi sapere come si gioca a Poker Texas Hold’em? Ecco il pezzo dedicato.

Snai Sit’N’Go Twister poker tornei: regole e montepremi

In questo articolo si analizzano, come detto, i 4 bookies che mettono a disposizione degli utenti il twister poker e qui sotto cominciamo dal Poker di Snai. Di seguito ecco le caratteristiche principali dei tornei Sit&Go di Snai con modalità Twister Poker.

  • Si tratta di un torneo turbo, con 3 giocatori al tavolo e un montepremi casuale;
  • I tornei SNG Snai sono velocissimi e se ne possono giocare fino ad un massimo di sei in contemporanea;
  • Il montepremi casuale può garantire fino a 1000 volte il valore del buy-in. C’è la possibilità di giocare con un montepremi inferiore alla raccolta ma anche con un montepremi infinitamente superiore; 
  • Giocare ai tornei Sit&Go di Snai è semplicissimo: basterà accedere a poker Snai scaricando il software di gioco, selezionare TWISTER e inserire il buy-in. Terminate queste semplice operazione, basterà scegliere a quanti tornei partecipare ed iniziare a giocare.

Come si divide il montepremi dei tornei Twister su Snai? Innanzitutto, se il montepremi è inferiore a 1000€, l’intero importo andrà al vincitore del torneo. In caso di montepremi superiore a 1000€ questa è la divisione: 80% al primo, 10% al secondo e al terzo classificato. Di seguito, invece, le probabilità della divisione del montepremi Sit’n’Go su Snai per i Buy-in di 1€, 2€, 5€, 10€, 20€, 50€ e 100€.

VISITA IL SITO DI SNAI

Eurobet Sit’N’Go Poker: montepremi fino a 10.000 €

I tornei Sit’N’Go su Eurobet sono composti da 3 giocatori, che riceveranno, una volta effettuata la registrazione al tavolo, 500 chips con cui giocherà livelli da 2 minuti. Il Buy-in di ingresso va da un minimo di 1€ ad un massimo di 10€ che, grazie al moltiplicatore da 1000 volte il buy-in mette in palio fino a 10.000€. Per tutti i tornei con montepremi inferiore a 1000€ la vincita totale andrà al giocatore che si aggiudicherà il torneo. Come si divide il montepremi dei tornei Twister su Eurobet se supera i 1000€? In questo caso il vincitore del torneo si aggiudicherà l’ 80% del montepremi mentre il secondo e il terzo classificato porteranno a casa il 10%. 

VISITA IL SITO DI EUROBET

Sit’N’Go William Hill Poker: svolgimento e montepremi

Come si svolgono i tornei Twister Poker su William Hill? Gli sfidanti al tavolo sono tre, con i seguenti livelli di buy-in di ingresso: 1€, 2€, 5€, 10€, 20€ e 50€. Il moltiplicare del torneo può arrivare fino a fino a 1,000 volte la quota di iscrizione al tavolo. Nei casi in cui il montepremi sia inferiore ai 1000€ il regolamento di William Hill per i tornei prevede che la vincita totale andrà al trionfatore del torneo. In caso di montepremi superiore ai 1000€, invece, la posta in palio verrà divisa in questo modo: 80% al vincitore del torneo e 10% al secondo e terzo classificato. 

VISITA IL SITO DI WILLIAM HILL

Tornei Twister Poker Sisal Matchpoint

Tre giocatori con 500 chips a testa e la possibilità di vincere l’intero montepremi. Questo in sintesi il regolamento dei tornei Sit’N’Go Twister Poker su Sisal Matchpoint. Per quanto riguarda, invece, i buy-in, è possibile trovare otto livelli di ingresso: 1€, 2€, 2,5€, 5€, 10€, 20€, 50€ e 100€. Per quanto riguarda il montepremi, che verrà generato casualmente, in caso di montepremi inferiore ai 1000€ la vincita totale andrà al giocatore trionfatore del torneo. Se il montepremi supera i 1000€, la somma totale sarà divisa in questo modo: 75% al primo, 15% al secondo e 10% al terzo classificato.

VISITA IL SITO DI SISAL MATCHPOINT

Prima di continuare con l’analisi dettagliata della sezione Twister Poker di ogni bookies che lo propone nel palinsesto e la spiegazione di regole e svolgimento di gioco, ecco qui sotto i migliori 10 bonus poker da attivare sulle pagine ufficiali degli operatori in questo 2020. Tutto sui bonus poker online? Ecco l’approfondimento.

MIGLIORI SITI DI POKER
FINO A 1050€ BONUSVisita il sito
FINO A 15€ BONUSVisita il sito
FINO A 15€ BONUSVisita il sito
8€ DI BONUS GRATISVisita il sito
FINO A 1000€ BONUSVisita il sito
FINO A 950€ BONUSVisita il sito
FINO A 2020€ BONUSVisita il sito
FINO A 1000€ BONUSVisita il sito
FINO A 1000€ BONUSVisita il sito
BONUS FINO A 25% DI RIMBORSOVisita il sito
BONUS FINO A 1000 VOLTE IL BUY-INVisita il sito

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Come funzionano i tornei di poker Twister: regole e svolgimento

I tornei Twister di Poker sono una novità divenuta un’ottima innovazione delle lobby italiane e seguono le regole del Texas Hold’em. Come funziona il Twister Poker? E’ un torneo Sit&go, con la velocità turbo per i livelli di piccolo e grande buio, ma con una speciale particolarità relativa al jackpot: il montepremi dei tornei Twister, infatti, è selezionato casualmente prima dell’inizio del torneo e può essere fino a 1000 volte superiore al buy-in di ingresso. Le regole del Twister Poker sono ovviamente uguali alle classiche del regolamento relativo al gioco del Texas Hold’Em: lo svolgimento del Twister Poker è identico, come i punti delle carte e la graduatoria dei punteggi. Un’altra caratteristica particolare del torneo Twister è il numero dei partecipanti: ci sono solo tre giocatori al tavolo verde virtuale che provano a vincere il montepremi casuale. Ma come viene diviso il montepremi del torneo di Poker Twister? Il jackpot e il premio di questi tornei è assegnato in modalità winner-takes-all, cioè il vincitore prende tutto, ma se il montepremi supera la quota di 1000€ euro viene diviso con queste percentuali: il 75% (alcuni anche 80%) va al primo classificato, il 15% (alcuni anche il 10%) al secondo e l’altro 10% al terzo. Una delle regole Twister Poker è che un utente può giocare massimo a sei tornei contemporaneamente. Dopo aver elencato le caratteristiche principali di questa versione del poker online, ecco un riepilogo di ciò che serve sapere per giocare.

Regolamento tornei Twister di Poker:

  • E’ una modalità dei tornei Sit&Go
  • Le regole sono le stesse del Texas Hold’Em
  • Lo svolgimento della mano è identico a quello del Texas
  • Il montepremi è selezionato casualmente prima dell’inizio del torneo
  • Il numero dei partecipanti è di tre giocatori a tavolo
  • Si possono giocare massimo sei tornei Twister contemporaneamente
  • Il premio è assegnato tutto al vincitore, ma se il montepremi supera i 1000€ viene diviso (75-80% al 1°, 15-10% al 2°, 10% al 3°)

Strategie tornei Twister di Poker: strategie e consigli

In questo paragrafo vi proponiamo alcuni consigli e strategie Poker Twister. Esistono diverse tattiche che i pokeristi hanno utilizzato finora, ma è difficile trovare il metodo sicuro e affidabile per trovare il montepremi più alto e buttare fuori gli altri due avversari per essere primo classificato e vincere tutto il jackpot. Abbiamo raccolto, però, tre delle principali strategie per i tornei Twister Poker:

  • Non chiamare con “speculative hands”
    Un consiglio molto importante è quello di non fare Call con mani speculative oltre il 10% del proprio budget totale, sia in fase pre-flop che successivamente. Cosa sono le “speculative hands”? Nel gergo pokerista, indicano le mani marginali, spesso statisticamente sfavorite, ma con la possibilità, se vincente, di guadagnare un grosso piatto.
  • Rilanciare o foldare in posizione di piccolo buio
    Questa è una strategia che vale per il gioco del Texas in generale ma nei tornei twister poker può essere ancora più utile. Chiamare in posizione di piccolo buio è sempre molto scomodo perchè, dopo il flop, lo small blind è il primo a parlare e, quindi,  è in una posizione sconveniente rispetto agli altri due giocatori (il grande buio e il dealer). Meglio rilanciare, con due buone carte di partenza, o foldare direttamente.
  • Rilanciare da Big Bling per rubare il piccolo buio
    La mossa di rilanciare in posizione di grande buio è sicuramente tra le strategie migliori per il Texas Hold’Em, soprattutto per i tornei Twister. Rubare le fiches del piccolo buio, infatti, può essere molto redditizio in vista delle mani cruciali del torneo. Solitamente, il rilancio migliore per prendere il piccolo buio è il raise di due volte e mezzo la quota del grande buio. 

Probabilità Twister Poker

Una delle particolarità di questo tipo di tornei poker Twister è il montepremi casuale. Prima che ai giocatori vengano distribuite le carte per cominciare la prima mano, infatti, ci sarà un calcolatore che gira e sceglierà il montepremi per il quale i tre giocatori al tavolo si sfideranno. E’ chiaro che le probabilità Twister Poker sulla cifra del montepremi cambiano in base al buy-in d’ingresso al torneo. Alcuni book danno anche la possibilità di giocare gratis e vincere un ticket per giocare ai tornei poker. La maggior parte degli appassionati, tuttavia, investe un buy-in che va da 2€ a 100€ per vincere un montepremi molto alto. Ricordiamo che il montepremi è scelto sì casualmente, ma va da un minimo di 2 ad un massimo di 1000 volte il buy-in d’ingresso. Va da sé che in un torneo con buy-in 2€, ci siano più più possibilità Twister Poker che il montepremi sia di 4€ piuttostoche di 2000! Questo è il ragionamento per tutti i buy-in d’ingresso con relativo montepremi casuale. Se vogliamo dare dei numeri si può dire che:

  • 1 su 20.000 probabilità Twister Poker che il montepremi sia di 1000 o 200 volte il buy-in;
  • 2 su 20.000 che sia di 100 volte il buy-in;
  • 5 su 20.000 che il montepremi Twister Poker sia di 50 volte la quota d’ingresso;
  • 20 su 20.000 che sia 20 volte il buy-in;
  • 160 su 20.000 Twister Poker probabilità che sia 10 volte il buy-in
  • 1600 su 20.000 che siano di 6 volte il buy-in fino ad un massimo di 3000 e 15.000 su 20.000 probabilità Twister Poker che il montepremi sia rispettivamente di 4 e 2 volte il buy-in

Rake Twister Poker: cos’è e a cosa serve

Per chiudere l’approfondimento sul Twister Poker, ecco che serve parlare anche del concetto di rake. Innanzitutto, per tutti i tornei di poker online, è importane sapere cos’è la Rake. Essa non è altro che la commissione che il banco, cioè l’operatore, guadagna da ogni piatto nel poker. Una piccolissima percentuale, dunque, che il banco deve guadagnare per poter avere un proprio profitto da quel gioco. Anche e soprattutto nei casino reali, infatti, essa è la trattenuta del tavolo per il gioco che si sta svolgendo. Nel Twister Poker, peraltro, essendo un torneo Sit&Go Turbo con il limite del buio che cresce in genere ogni due minuti ed essendoci solo tre giocatori al tavolo, la rake poker è molto bassa. Nonostante questo, per concludere, bisogna sottolineare il fatto che la rake Twister Poker cambia in base al limite di puntata, numero dei giocatori, che sono sempre tre in questa tipologia di torneo, e cifra dei vari bui che compongono il piatto. Infine, c’è anche un limite massimo per piatto che la rake deve rispettare per non andare oltre quella piccola percentuale che il banco deve trattenere. Per concludere: ecco i migliori siti poker per giocare online!

Twister Poker Sit and Go: regole, svolgimento e montepremi