La variante poker a 4 carte sta prendendo sempre più piede e anche i giocatori meno esperti iniziano a prendere confidenza con questa tipologia d’elite. Tra le tipologie più in voga c’è l’Omaha Hi Low che necessita di uno studio sempre più approfondito del gioco. Di solito siamo abituati a vedere un poker texano in cui comanda solo la mano alta. La regina dell’Omaha High Low regole è invece la divisione del piatto tra miglior mano alta e miglior mano bassa. Prima di capire come funzioni questa nuova variante poker voglio ricordarvi come funzioni il poker a 4 carte, quindi vi invito a ripassare le regole Omaha Poker col nostro articolo dedicato. Inoltre ecco una panoramica sui migliori bonus poker disponibili al momento per giocare sulle piattaforme online.

 

MIGLIORI SITI DI POKER
FINO A 1050€ BONUSVisita il sito
FINO A 15€ BONUSVisita il sito
FINO A 15€ BONUSVisita il sito
8€ DI BONUS GRATISVisita il sito
FINO A 1000€ BONUSVisita il sito
FINO A 950€ BONUSVisita il sito
FINO A 2020€ BONUSVisita il sito
FINO A 1000€ BONUSVisita il sito
FINO A 1000€ BONUSVisita il sito
BONUS FINO A 25% DI RIMBORSOVisita il sito
BONUS FINO A 1000 VOLTE IL BUY-INVisita il sito

 

Cos’è la variante Omaha Hi Low?

La variante poker Omaha Hi Low è una tipologia molto tecnica del gioco di carte più celebre al mondo. Partendo dalle basi e da ciò che probabilmente già sappiano, va detto che l’andamento del gioco è lo stesso del comune poker texano. La distribuzione delle carte (4 anziché 2) è seguita dalla fase delle puntate, da quella della presentazione del Flop con successive puntate, poi Turn ed altre puntate e infine River con puntate finali. A questo punto bisogna capire come muoversi visto che la mano viene letteralmente divisa in due. Ciascun giocatore userà due sole carte coperte più tre sul tavolo per comporre la mano migliore. Le altre due carte del giocatore, insieme a 3 carte sul tavolo comporranno la mano bassa.

Omaha High Low regole: come si gioca?

E’ importantissimo sapere quali carte verranno considerate nella composizione della mano perché il punteggio viene calcolato diversamente dal poker texano. Se nel Texas Holdem ciascun giocatore può utilizzare una sola o nessuna carta delle due che ha in mano e da 3 a 5 di quelle presenti sul tavolo, nell’Omaha Poker Hi Low è tassativo che ognuno sfrutti 2 delle quattro carte coperte e 3 delle cinque scoperte. La valutazione delle proprie carte è quindi fondamentale per capire come poter avere la miglior mano alta o la miglior mano bassa.

Punteggi poker Hi Low

Per partecipare e vincere la miglior mano alta nel poker Omaha High Low basta giocare come sempre. Infatti l’andamento della mano e i relativi punteggi allo show down sono identici al poker texano. Più complicato è invece capire come accaparrarsi una miglior mano bassa. Affinché sia possibile vincere quest’ultima ci devono essere sul tavolo almeno tre carte dall’8 in giù.

Come si gioca ad Omaha High Low